:D Chi segue le mie gesta :D

13 gennaio 2011

Saluti e Dado di carne fatto in casa!

Ciao a tutti...noto con piacere che il mio contatore dei followers cresce e sono molto contenta :) GRAZIE! Intanto vi auguro buon anno visto che non l'ho fatto prima per un semplice motivo: sono stata male dal primo al 10 Gennaio!!!! Sono tornata al lavoro lunedì ed ancora devo abituarmi a non stare tutto il giorno a casa al letto! Comunque adesso bando alle chiacchiere e vi scrivo una ricetta per noi fantastica e cioè il dado di carne fatto in casa con il bimby :)
Premetto che non ce l'ho...la mia amica mi fa usare il suo :x ma spero di comprarlo! In tutti i modi si può fare anche senza questo attrezzo basta avere un frullatore e cuocere tutto in pentola girando spessissimo.
Tante persone usano la ricetta che sta sul libro, io l'ho riadattata semplificandola e togliendo un po' di sale.

Questi i miei ingredienti per un barattolo da 500 gr:


300 gr di carne macinata di qualsiasi tipo, anche mista (io vado a sentimento! L'altra volta ho fatto 100 gr di pollo, 100 gr di manzo e 100 gr di vitello, questa volta tutto manzo)

300 di verdure miste (io metto due carote, una cipolla piccola e tutto il resto di sedano anche con le foglie. C'è chi mette pomodoro, zucchina ecc...io metto solo questa base da brodo 'vero'. C'è anche chi lo fa con le verdure del minestrone congelato, così si evita di pulirle!)

un chiodo di garofano (l'altra volta non l'ho messo)

200 gr di sale fino (la ricetta dice 300 di sale grosso ma se il frullatore, che non sia bimby, non vi frulla bene vi ritrovate i grani di sale :/ e poi ho provato con 300 gr ed è troppo per i miei gusti)

3 cucchiai di vino rosso

C'è chi mette anche degli odori misti tipo basilico, rosmarino, salvia, timo, alloro ecc... ma io ho pensato...nel brodo io li metto? No. Allora perchè qui li dovrei mettere? :)

Il procedimento col Bimby è facilissimo...
Tritate le verdure nel boccale per 10 secondi a velocità 5.
Unite la carne, il vino, il sale ed il chiodo di garofano e cuocete a Varoma, velocità 1, per 30 minuti. Alla fine portare lentamente a velocità 6 per 30 secondi e poi omogeneizzare a velocità Turbo per 2 minuti.
Una volta finiti i 2 minuti travasare la crema nel vasetto di vetro, attappare ancora bollente e capovolgere. Non servirebbe fare il sottovuoto però io lo faccio ugualmente, tanto il tutto è bollente e deve comunque raffreddarsi :)

Come deve venire??
Esce fuori una cremina morbida tipo omogeneizzato color senape :)


Come lo uso??
Sostituisce in tutto e per tutto il dado di carne che si vende a dadini però non ci sono glutammati vari e qui sappiamo cosa c'è dentro! Potete scioglierne un cucchiaino nell'acqua per una semplice minestrina serale e poi regolarvi con la sapidità. Contate che è salatissimo quindi non bisogna eccedere. Potete metterne un po' nei risotti, dappertutto!
Si conserva in frigo per 2 o 3 mesi e, se ne fate di più, lo potete congelare anche se non si compatterà più di tanto vista l'alta percentuale di sale.

Se non ho il Bimby??
Il procedimento è questo:
Metti in pentola le verdure tritate, la carne macinata, il sale fino, il chiodo di garofano in polvere ed il vino e fai cucinare per almeno un'oretta fino a che tutto si sarà cotto. Poi metti tutto nel frullatore e frulli bene.

Ecco quindi il mio dado di carne! Domani faccio una foto al vasetto e poi aggiorno il post così lo vedete finito! Un bacione, a presto!

13 commenti:

  1. Sono contenta di sapere che ti sei rimessa, certo che lunedì deve essere stato altamente traumatico ....
    Con la tua ricetta mi hai fatto venire voglia di provare .... magari comincio con una dose piccola.
    Felice giornata
    Margherita

    RispondiElimina
  2. Influenza??? Ho sentito che è tremenda! :-)

    Utile questa ricetta del dado, la proverò! Anche senza Bimbi! ;-)

    Ciao, R

    RispondiElimina
  3. Ciao Vale.. io mi sono fatta regalare il "prezioso" Bimby dal maritino per il 1° anniversario!!!
    Lo adoro!! Però il dado ancora non lo avevo provato..
    ora DEVO per forza..
    senti ma per conservarlo??

    oltre hai consigli che hai dato io pensavo.. che dici è possibile metterlo già da subito nei cubetti di plastica per i cub di ghiaccio??
    io ho sempre paura ad usare cose dopo 1 mese!! Figuriamoci 2-3!!
    non ce la farei mai!!
    grazie ed
    un bacio Cricri

    RispondiElimina
  4. Si si, si può congelare tranquillamente! Per la conservazione non ti preoccupare, c'è moltissimo sale quindi tiene benissimo :) Prova e poi dimmi come ti trovi! ;)

    RispondiElimina
  5. Ottima idea! Da provare di sicuro!
    Grazie e buona giornata.
    Sara

    RispondiElimina
  6. Ricetta utilissima! Grazie mille! Devo assolutamente superare la pigrizia e me lo devo fare! Il bimby non ce l'ho, pazienza!
    Baciotti,
    Rosa

    RispondiElimina
  7. Che bel blog, amo i cuori e amo i blog misti dove si parla di tutto! sei veramente brava e interessante...ed eccomi tra i tuoi sostenitori ^^

    RispondiElimina
  8. lo fa anche mia suocera ed è buonissimo! ^^
    Se ti va passa da me. Ti aspetto con piacere fra le mie iscritte! ^^ Annamaria.
    http://mssmeraldina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Io è da più di un anno che lo faccio e non riuscirei più ad usare quelli industriali e poii sai con cosa è fatto....vuoi mettere?
    Ciaooooooooooooo Beatrice

    RispondiElimina
  10. Il dado è una delle prime cose che ho fatto con il bimby e che faccio tutt'ora. Il mio è vegetale, lo uso sia per i risotti che per fare il brodino ai miei bimbi ... mia figlia l'adora :)
    ciao ciao
    Maè

    RispondiElimina
  11. Utilissimo sia il dado che il Bimby! te lo dice una bimbydipendente da ormai due anni!

    RispondiElimina
  12. Get daily suggestions and guides for generating THOUSANDS OF DOLLARS per day ONLINE for FREE.
    GET FREE ACCESS INSTANLY

    RispondiElimina
  13. SwagBucks is a very recommended work from home website.

    RispondiElimina